Content

Sappiamo quanto sia popolare all'interno della community, l'implementazione in loco di Easy Project. Ecco perché gli amministratori di Easy Software desiderano offrire le migliori soluzioni server. Ottieni Easy Project 2019 su VMware, VirtualBox, Docker o pacchetto d'installazione personalizzato, per il più semplice degli aggiornamenti di Easy Project.

 

Richiedi una consulenza   Richiedi una soluzione server senza impegno

Virtualizzazione - VMware, VirtualBox

VMware Workstation Virtualbox logo

 

Fin dall'inizio, questo è stato il passo più naturale per la nostra impresa di soluzioni server. Il modo più semplice per distribuire Easy Project, è attraverso le nostre macchine virtuali, preconfigurate per prestazioni ottimali. Le piattaforme VMware e VirtualBox vengono fornite senza costi aggiuntivi. Con una piccola spesa, invece, possiamo anche fornire macchine Hyper-V.

Abbiamo anche rilasciato un paio di versioni gratuite di VM per la community di Easy Project.

Programma d'installazione di Easy Project

Lo strumento più utilizzato fino ad oggi. Quando si sceglie di installare Easy Project direttamente sul server, questo strumento rende tutto più semplice. Basta eseguire un solo comando e seguire la procedura guidata. Non è più necessario eseguire le installazioni, le migrazioni, le attività di rake, gli aggiornamenti, ecc., manualmente. Il programma d'installazione di Easy Project fa tutto in automatico, riducendo il rischio di errori.

Il programma d'installazione di Easy Project è anche parte integrante delle nostre macchine virtuali, in cui è possibile utilizzarlo per aggiornamenti regolari.

rubygems logo red

Requisiti di sistema per server Easy

Easy Project dipende da vari sistemi, cosa piuttosto normale in un'era di tecnologia integrata. Per mantenere in ordine le dipendenze, abbiamo ideato uno strumento molto semplice, che controlla i componenti più importanti del server. L'amministratore deve eseguire solo un semplice comando per conoscere lo stato di ciascun requisito. È importante per gli amministratori conoscere queste informazioni prima di avviare l'installazione o un aggiornamento, ma anche per il team di supporto, che fornirà risposte migliori ad eventuali problemi che si potrebbe presentare.

Manuale e linee guida

L'ambiente server è una fitta giungla di proporzioni ridicole. Per mantenere tutte le parti sincronizzate tra loro, è necessaria tanta esperienza e un continuo aggiornamento delle proprie conoscenze a proposito delle nuove tecnologie. Per le configurazioni e i componenti più importanti relativi alle nostre applicazioni, abbiamo pubblicato manuali di istruzioni e linee guida che assistono gli amministratori nella normale manutenzione dei server.

Questi includono: manuali d'installazione, importanti aggiornamenti, configurazioni server, comandi utili, errori comuni del server e altro ancora.

Limitazioni delle soluzioni server

Flessibilità del supporto

Anche se cerchiamo di fare sempre del nostro meglio per fornire ai clienti tutte le informazioni e gli strumenti utili per il corretto funzionamento della loro applicazione self-hosted, non possiamo controllare direttamente il loro ambiente. Ciò significa che non abbiamo la possibilità di eseguire correzioni direttamente sul server e che non possiamo cercare la causa dei vari errori che si verificano sul server, il che ci lascia solo la possibilità di fare supposizioni quando forniamo supporto.

Il supporto da remoto per server fornito dai nostri amministratori, è disponibile come servizio a pagamento. Inoltre, il tempo di risoluzione è sempre maggiore rispetto alla soluzione cloud, semplicemente a causa delle disposizioni necessarie prima che possa essere fornito l'accesso al server client. Il che ci porta al prossimo punto:

Restrizioni di accesso e problemi

Nella maggior parte dei casi, quando un cliente richiede supporto per il server, non è in grado di fornire l'accesso diretto ad esso, ma solo ad una sessione di controllo remoto tramite applicazioni come TeamViewer. È sempre meglio che non averlo proprio, ma la nostra esperienza dimostra una significativa diminuzione della flessibilità e del tempo di risoluzione dei problemi, quando si utilizzano strumenti di controllo remoto rispetto all'accesso diretto (SSH): problemi con la connessione al computer host, ritardo e perdita del controllo quando il cliente usa il computer. Tutto questo rallenta le operazioni almeno del 50% rispetto ad un accesso SSH.

Programmazione

La richiesta di amministratori di server è più ampia di quanti ne siano disponibili, questa è la cruda realtà. E il supporto per i server non è un'eccezione. Per questo motivo, il supporto per i server deve essere programmato in anticipo, in modo che vi sia un intervallo di tempo sufficiente per completare la risoluzione del problema.

Questo è particolarmente importante, soprattutto se l'unica opzione di accesso è attraverso il controllo remoto, dov'è necessaria la presenza dell'amministratore del cliente. Se il cliente fornisce l'accesso SSH, questo problema è meno evidente, il nostro amministratore avvia subito la riparazione non appena è disponibile e non deve necessariamente incontrare l'amministratore del cliente.

Verifica del report dei bug

Non è sbagliato dire che ogni ambiente server è diverso dall'altro. Con così tante opzioni di configurazioni disponibili, si potrebbe pensare che sia impossibile avere due server identici. Questo è il motivo principale per cui non possiamo simulare un comportamento specifico internamente, come descritto dal cliente che funge da bug.

Se un servizio richiesto per eseguire la nostra applicazione è configurato diversamente da quanto abbiamo consigliato, il che non significa che sia sbagliato, potrebbe comunque causare problemi nell'applicazione difficili da rintracciare per quella configurazione.

Additional information

Registrati gratis per provare Easy Project

Tutte le funzioni disponibili | Certificato SSL | Backup giornalieri

o

Non richiede installazione né carte di credito per pagare